Unipol corre a +1% sul Ftse Mib, Equita ritiene il titolo a valutazioni cheap

15 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Bene oggi il titolo Unipol (+1% in area 5,05 euro) sull’onda lunga dei conti trimestrali diffusi venerdì scorso. In scia ai conti del 3° trimestre gli analisti di Equita hanno alzato del 2% le stime sull’intero 2021 a livello di utile netto principalmente per incorporare minori costi nei segmenti Holding e Altre attività e un minore tax rate. Confermato il giudizio buy e target price a 6,4 euro. “Unipol continua a trattare a valutazioni che consideriamo cheap (2022 P/E = 6.9x) e ad ampio sconto sul NAV (31%) e ad offrire una remunerazione attraente in termini di dividend yield (6%, in attesa della nuova dividend policy che sarà definita con il piano)”, asserisce la sim milanese.