UniCredit: utile netto a 1,034 miliardi in II trimestre, ricavi a 4,4 miliardi. Bilancio batte le stime

30 Luglio 2021, di Redazione Wall Street Italia

UniCredit ha annunciato che nel secondo trimestre del 2021 l’utile netto si è attestato 1,034 miliardi euro, facendo molto meglio rispetto a 720 milioni attesi dal consensus. I ricavi sono diminuiti del 6,1 per cento trim/trim a €4,4 miliardi nel secondo trimestre (+5,5% su base annua) con commissioni forti (-0,8 per cento trim/trim, +21,4 per cento a/a) e NII stabile (+1,0 per cent trim/trim, -8,0 per cento a/a).

Sebbene in calo, il numero sui ricavi ha superato le attese degli analisti, pari a 4,258 miliardi nel secondo trimestre.

L’utile netto sottostante ha raggiunto €1,1 miliardi, in rialzo del 24,7% trimestre su trimestre, e €2,0 miliardi nel primo semestre, equivalente a un RoTE sottostante del 7,7 per cento nel primo semestre del 2021.