Unicredit, Del Vecchio: “aumento capitale non necessario, oggi c’è questa mania”

24 Ottobre 2016, di Laura Naka Antonelli

Giornata positiva per il titolo Unicredit che beneficia non solo dell’effetto traino delle banche, ma anche delle dichiarazioni di Leonardo Del Vecchio, che si esprime dubbioso sulla reale necessità della banca di varare un aumento di capitale:

“E’ probabile che ci sia un aumento di capitale, ne so quanto voi, aspetto ogni giorno che lo annuncino ma non so se sia necessario (…) Continuano a parlarne ma io leggo i giornali come voi e poi l’aumento per fare cosa? Oggi, cosa serve il capitale alle banche? Non credo che abbiano bisogno di capitale, la mania oggi è fare aumenti di capitale”.

Sulla quota detenuta nell’istituto:

“La mia quota in Unicredit è sempre rimasta uguale intorno al 2%”.

Sul futuro della sua quota:

“Io resto così tranquillo, la lascerò ai miei figli che decideranno cosa farne. E così farò anche per la quota in Generali”.

Sempre su Unicredit, il patron di Luxottica, intercettato per le vie del centro di Milano, sottolinea che vendere la metà di Pioneer “potrebbe essere una buona idea”.

A Piazza Affari, il titolo Unicredit sale +4,12%, a 2,374 euro