Ulisse BioMed, ancora acquisti in Borsa dopo debutto di venerdì

9 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

Continua a correre Ulisse BioMed nel suo secondo giorno di contrattazioni a Piazza Affari. Dopo l’exploit al debutto sull’Aim Italia di venerdì scorso (titolo ha chiuso con un rialzo di circa il 61%), ora i titoli della società biotech triestina sono stati fermati in asta di volatilità con un rialzo di oltre il 30% a 4,1995 euro. Il prezzo di collocamento delle azioni è stato definito in 2 euro ad azione, estremo massimo del price range definito.

In fase di collocamento la società di Trieste ha raccolto 4,5 milioni di euro, escludendo il potenziale esercizio dell’opzione di over-allotment. In caso di esercizio integrale dell’over-allotment, l’importo complessivo raccolto sarà di 5 milioni. Il flottante al momento dell’ammissione è del 31,82% e la capitalizzazione di mercato all’Ipo è pari a 14,5 milioni.