Ue, Mogherini: “Dobbiamo evitare l’opzione militare”

25 Febbraio 2019, di Alberto Battaglia

In Venezuela “dobbiamo evitare l’intervento militare”: lo ha detto il portavoce Maja Kocijancic, che ha risposto in luogo dell’Alto rappresentante della politica estera Ue, Federica Mogherini.
“Ciò che è abbastanza chiaro, dal nostro punto di vista, è che abbiamo bisogno di una risoluzione pacifica, politica, democratica e di marca venezuelana a questa crisi e questo ovviamente esclude l’uso della forza”, ha precisato Kocijancic.
Sul tema, la posizione europea è stata raggiunta al termine di un incontro dei ministri degli Esteri dei paesi membri, tenutosi lunedì scorso.

In precedenza gli Stati Uniti avevano sostenuto, per bocca del presidente Donald Trump, che ogni opzione è sul tavolo – inclusa quella militare – per favorire la transizione democratica nel Paese.