Ue: migliora il surplus della bilancia dei pagamenti

5 Luglio 2019, di Mariangela Tessa

Primo trimestre in lieve aumento per il conto corrente della bilancia dei pagamenti della Ue: nel primo trimestre ha registrato un surplus di 40,5 miiardi (1% del pil) rispetto a un surplus di 40,2 miliardi (1%) nel quarto trimestre 2018.

Lo indica Eurostat, specificando che i surplus del conto merci (12,5 miliardi rispetto a 11,3 mld) e dei servizi (48,6 mld rispetto a 42,3 mld) sono aumentati mentre è calato il deficit del conto redditi secondari (20,6 mld rispetto a 27,1 mld). Il surplus del conto redditi primari si è azzerato (rispetto a 13,6 mld). Il deficit del conto capitali e’ calato (8,9 mld rispetto a 54,8 mld)

La Ue ha registrato surplus con gli Usa (53,5 mld), Svizzera (20,6 mld), Hong Kong (6 mld), Canada (5,1%) Brasile (2,5 mld) e Giappone (0,3 mld). Deficit verso Cina (30,6 mld), Russia (13,2 mld), India (1,9 mld) e centri finanziari offshore (1 mld)