Ubi Banca brilla a Piazza Affari e in Europa, titolo +4% per acquisizione good bank

19 Gennaio 2017, di Laura Naka Antonelli

Occhio al trend del titolo Ubi Banca, dopo che è stata formalizzata l’acquisizione delle tre good bank Nuova Banca delle Marche, Nuova Banca dell’Etruria e del Lazio e Nuova Cassa di Risparmio di Chieti. Nelle ultime ore è arrivata infatti l’autorizzazione alla transazione da parte di Bankitalia.

Il titolo si conferma il migliore del listino Ftse Mib della Borsa di Milano ed è anche tra i migliori dello Stoxx Europe 600 Index, indice di riferimento dell’azionario europeo, con un guadagno superiore a +4%.

Ubi Banca beneficia anche del giudizio arrivato dagli analisti di Kepler-Cheuvreux, che hanno ribadito il rating sull’azione della banca, fissato a “buy”.

L’unica good bank rimasta fuori è ora Nuova Cassa di Risparmio di Ferrara, in trattative con Bper Banca per la sua acquisizione.