Tria: Pil 2018 in rallentamento ma non lontano da quello programmato

17 Luglio 2018, di Mariangela Tessa

L’economia italiana continua a crescere anche se a tasso inferiore rispetto ai tassi medi del 2017. Lo ha detto oggi il ministro dell’Economia Giovanni Tria in audizione in Commissione Finanze del Senato, specificando che:

“I tassi di crescita ampiamente positivi per l’anno in corso fanno ritenere che la crescita non sarà lontana da quella programmata, anche se in rallentamento”.

Per quanto riguarda il 2019, le stime più recenti degli organismi internazionali, ha continuato Tria:

“indicano un rallentamento delle economie dei principali paesi europei e questo avra’ impatto anche sull’economia italiana per le forti interdipendenze”.