Trenitalia: completata acquizione della britannica C2C

13 Febbraio 2017, di Mariangela Tessa

E’ stata finalizzata oggi l’acquisizione da parte di Trenitalia, attraverso la controllata britannica Trenitalia UK, di C2c, impresa ferroviaria che opera tra Londra e l’Essex.

L’operazione del valore di 72,6 milioni di sterline è stato formalizzato dal Dipartimento dei Trasporti (DfT). La linea è usata ogni anno da 42 milioni di persone, soprattutto pendolari che si spostano dalla periferia Est della città verso il centro di Londra e viceversa. La società ha 660 dipendenti, 74 treni Bombardier e un fatturato di circa 200 milioni di euro l’anno.

Questa acquisizione segna quindi la prima tappa del piano di Trenitalia per stabilire nel lungo termine un’importante presenza nel mercato ferroviario del Regno Unito