Trattato Schengen, rumors: sospeso per sei mesi

26 Gennaio 2016, di Laura Naka Antonelli

ROMA (WSI) – Il Trattato di Schengen sarà sospeso per sei mesi, fino a settembre? E’ quanto trapela dalle indiscrezioni del Corriere della Sera, che fa riferimento ai colloqui della delegazione italiana con la Germania e l’Austria, ad Amsterdam, dove è iniziato ieri il vertice di emergenza su Schengen e la crisi dei migranti,.

Nei colloqui, si è manifestata – riporta il Corriere -massima disponibilità per non far fallire il Trattato, ma è prevalsa la necessità di sospenderlo e continuare i controlli “fino a quando i numeri dei migranti non si ridurranno in maniera concreta. E così è apparso chiaro che almeno fino a settembre, dal momento che le proroghe vengono accordate ogni sei mesi, l’Italia dovrà fare i conti senza la collaborazione dei partner dell’ Unione europea “.