Time Warner, profitti in salita e ricavi migliori delle attese nel trimestre

2 Novembre 2016, di Daniele Chicca

Time Warner ha chiuso il terzo trimestre con profitti netti in crescita, pari a 1,47 miliardi di dollari. Il risultato della bottom line si confronta con gli 1,26 miliardi dell’analogo periodo dell’anno scorso. Escludendo le poste straordinarie, l’utile per azione (EPS) si è attestato a 1,83, oltre le attese ferme a 1,37.

Il fatturato del gigante dei media hanno raggiunto quota 7,17 miliardi, superando le attese pari a 6,98 miliardi di dollari. Il gruppo Time Warner ha inoltre alzato le stime sull’EPS adjusted a 5,45-5,55 rispetto alla precedente forchetta di 5,35-5,45.