TIM si infiamma a Piazza Affari in scia rumor apertura a cedere controllo rete

4 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Impennata improvvisa del titolo Telecom Italia che, dopo essere stato sospeso per eccesso di rialzo sul prezzo di controllo, segna un progresso del 5,5% a 0,329 euro. A infiammare il titolo della maggiore tlc italiana è il rumor circa l’apertura da parte della società a cedere il controllo della rete per rilanciare l’accordo con la rivale Open Fiber. Stando all’indiscrezione riportata da Bloomberg, la tlc guidata da Luigi Gubitosi sarebbe adesso aperta a cedere il controllo della rete in scia alle pressioni che stanno arrivando dal governo italiano e dal socio Vivendi.