Tillerson: “Russiagate ha compromesso le relazioni con Mosca”

7 Agosto 2017, di Mariangela Tessa

Le interferenze della Russia nelle elezioni presidenziali negli Stati Uniti hanno creato a “una grave sfiducia” tra i due Paesi. Così ha detto il segretario di Stato Usa Rex Tillerson al suo omologo russo Sergey Lavrov in un incontro a margine del forum dell’Asean a Manila. v“L’intrusione russa nelle elezioni (americane, ndr) è certamente un incidente serio”, ha dichiarato Tillerson, spiegando di avere affrontato la questione con l’omologo di Mosca.