Terrorismo, allarme bomba all’aeroporto di Torino

10 Gennaio 2016, di Daniele Chicca

L’aeroporto di Caselle, a Torino, è stato evacuato dopo un allarme bomba. Lo strumento che individua la presenza di esplosivi, “sniffer”, ha dato due volte un esito positivo.

In un bagno nell’area partenze vicino a un ristorante, al secondo piano, era stato trovato un pacco sospetto. A quel punto è stato impiegato il dispositivo anti esplosivi, che con due segnali positivi ha fatto scattare un allarme ‘vero’.