Stellantis: a febbraio vendite auto giù in Europa (-17,5% a/a), peggio del mercato

17 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

Stellantis ha chiuso il mese di febbraio con cali a doppia cifra per le vendite di auto nell’Europa Occidentale (Ue+Efta+Uk). Stando ai dati diffusi dall’Acea, le immatricolazioni del big europeo dell’auto, nato dalla fusione di Fca e Psa, hanno subito una contrazione del 17,5% a quota 163.920 unità, con la quota di mercato che è scesa dal 23,4% al 20,4 per cento. Stellantis ha fatto peggio del mercato che ha registrato una flessione di circa il 5,4 per cento.

Tra i singoli brand in rosso Peugeot che è calato del 23,4% ma anche Fiat e Citroen che hanno ceduto rispettivamente il 21,8% e il 19%, mentre Jeep e Opel hanno registrato cali superiori al 7 per cento.