Stati Uniti, sussidi disoccupazione diminuiscono più delle attese

3 Agosto 2017, di Livia Liberatore

Le nuove richieste di sussidi di disoccupazione sono state di 240 mila nuove unità. Si tratta di 5 mila persone in meno che fanno richiesta per la prima volta per ricevere il sussidio rispetto alla precedente rilevazione che aveva visto crescere le richieste da 244 mila a 245 mila. L’indicazione diffusa dal dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti ha sorpreso gli analisti che stimavano un calo meno netto a 242 mila unità.

Attesa per domani, venerdì 4 agosto, la pubblicazione del report occupazionale di luglio.