Stati Uniti: a marzo indice ISM manifatturiero in calo

1 Aprile 2020, di Alessandra Caparello

Nel mese di marzo l’indice ISM manifatturiero degli Stati Uniti segna 49,1 punti contro 45 attesi e 50,1 della precedente rilevazione. La voce relativa ai nuovi ordini passa dai 46,9 precedenti ai 43,8 punti.