Spread, tasso Btp decennale in rialzo ma meno del corrispettivo tedesco

20 Ottobre 2017, di Daniele Chicca

Sul mercato secondario italiano, i tassi dei Btp decennali sono in aumento ma ciononostante lo Spread con i Bund cede due punti base. Significa che i titoli tedeschi fanno ancora peggio di quelli italiani, in un contesto di mercato in cui l’azionario europeo oggi viene preferito all’obbligazionario.

Qualche minuto dopo le 9 sulla piattaforma Tradeweb monitorata dall’agenzia di stampa Reuters, si vede il tasso sul Btp a 10 anni scambiare in area 2,041%, in progress di 11 punti base rispetto allo 2,03% registrato ieri. Lo Spread tra i rendimenti dei Btp di riferimento e i Bund omologhi decennali si restringe a 162 punti base. In avvio quotava 163 punti base e in chiusura ieri si era attestato a 164 punti base.