Sport Direct lancia profit warning, cita bel tempo. Titoli a picco

8 Gennaio 2016, di Daniele Chicca

La stagione sciistica sta prendendo il via con almeno un mese di ritardo rispetto al solito per via del tempo e a pagarne le conseguenze non sono solo hotel, maestri di sci e gestori degli impianti di risalita sulle montagne.

I titoli Sport Direct perdono circa il 4% alla Borsa di Londra dopo che la catena di abbigliamento e altri prodotti sportivi ha lanciato un profit warning. Citato “un deterioramento delle condizioni commerciali nei negozi e un prosieguo del tempo insolitamente bello nel periodo chiave di Natale”.

L’azienda britannica ha ammesso che potrebbe non centrare l’obiettivo di 420 milioni di sterline di profitti (per un rialzo di 40 milioni) fissato l’anno scorso. Dagli ultimi risultati finanziari pubblicati il 10 dicembre scorso, il fatturato registrato da Sport Direct è stato più debole del previsto.