Spagna: Pil secondo trimestre in caduta, ma meno delle stime

23 Settembre 2020, di Mariangela Tessa

Crolla meno delle attese il Pil della Spagna. Nel secondo trimestre, il dato ha segnato una decrescita del 17,8% congiunturale e del 21,5% su anno, secondo i dati dell’Ine. I dati sono migliori dei preliminari che indicavano un calo trimestrale del 18,5% e annuale del 22,1%. Nel primo trimestre il Pil aveva segnato un flessone del 5,2% e del 4,2% rispettivamente.