Sondaggio FT: 2020 debole per l’eurozona, Pil sotto l’1%

27 Dicembre 2019, di Mariangela Tessa

L’economia della zona euro rallenterà nel 2020 per il terzo anno consecutivo. È quanto è emerso dall’ultimo sondaggio del Financial Times su un campione di 34 economisti, che prevedono in media che la crescita scenderà al di sotto dell’1% quest’anno, il tasso più lento dell’eurozona per sette anni. Instabilità politica, tensioni commerciali e crisi del settore automobilistico tra le cause del rallentamento.