Sondaggi politici: delusi Pd voteranno M5S, cresce il centrodestra

21 Novembre 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – I delusi di sinistra voteranno M5S. Non ha dubbi Roberto Weber, responsabile dell’area ricerche dell’istituto Ixè.

Dopo il no di Bersani a Renzi e Pisapia all’unità all’interno del centrosinistra Weber sonda una lista di sinistra tra il 6 e 7%. Intanto continua l’avanzata del centrodestra. Secondo un sondaggio dell’istituto Swg il 35,2% del ceto medio italiano sceglie il centrodestra contro il Pd che si ferma al 26,3%.