Sondaggi: per gli elettori italiani la priorità è il lavoro

19 Febbraio 2018, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Per gli elettori le priorità in vista del voto del 4 marzo sono il lavoro, con tagli alla disoccupazione e precariato. A dirlo un sondaggio effettuato dal centro studi Nomisma secondo cui per gli italiani chiamati alle urne hanno poco peso il taglio delle tasse, l’immigrazione o l’uscita dall’euro.