Solo 16 Paesi su 197 stanno rispettando Accordo di Parigi sul clima

29 Ottobre 2018, di Alberto Battaglia

Solo sedici paesi sui 197 che hanno firmato l’accordo di Parigi su clima hanno definito un piano d’azione nazionale in grado di soddisfare gli impegni presi: lo rende noto comunicato pubblicato in vista della conferenza Onu sul clima Cop24 a Katowice (Polonia), che avrà luogo a dicembre.

I 16 paesi sono: Algeria, Canada, Costa Rica, Etiopia, Guatemala, Indonesia, Giappone, Macedonia, Malesia, Montenegro, Norvegia, Papua Nuova Guinea, Perù, Samoa, Singapore e Tonga. Nessuno di essi appartiene all’Unione Europea.

L’attuazione dell’Accordo di Parigi fa affidamento sui paesi i quali traducono i loro impegni stabiliti sotto forma di leggi e politiche nazionali, che a loro volta definiscono obiettivi interni quantificabili e misurabili.