SocGen: “Bce estenderà QE per altri 9 mesi”

20 Ottobre 2017, di Alessandra Caparello

Société Générale stima che la BCE estenda il QE per nove mesi, a un ritmo mensile di 25 miliardi di euro (6 mesi a 40 miliardi di euro prima).

“Ci aspettiamo che la BCE mantenga la porta aperta a ulteriori QE in futuro, se necessario, e che mantenga i tassi in aumento a marzo e giugno 2019 per porre fine al tasso di deposito negativo. Una delle ragioni principali del nostro cambiamento è che la BCE sembra finalmente convinta dei vantaggi di non esaurire l’universo obbligazionario di fronte a un’inflazione strutturalmente debole, permettendole di rimanere più a lungo sul mercato”.