Siria, Prodi: “è necessario avere rapporti con Putin”

23 Novembre 2015, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – E’ importante avere rapporti con Vladimir Putin, intendendo la Russia, per vincere la guerra in Siria. A dirlo l’ex premier Romano Prodi nel corso di un’intervista a Radio 24, nel programma Mix24, condotto da Giovanni Minoli.

“In politica, fidarsi in pieno, non ci si fida neanche della propria mamma, però è interesse avere rapporti stretti, duraturi e forti con Putin, e quando dico Putin, dico con la Russia“.

E alla domanda di Minoli sulla necessità di unirsi, come dice lo stesso capo del Cremlino, come contro Hitler, risponde seccamente Prodi.

“Siamo in uno scenario completamente diverso in cui lei non può avere un fronte con i carri armati, ma deve avere un coordinamento”.