Sesa cresce attraverso Base Digitale: acquisite Citel e A Plus

13 Dicembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Ancora operazioni di M&A per Sesa. Il gruppo attivo in Italia nell’innovazione tecnologica e nei servizi informatici e digitali per le imprese ha annunciato l’acquisizione del 67% di Citel (player di riferimento in Italia nei sistemi open-PSIM e open-BMS, e del 51% di A Plus (si occupa della progettazione di sistemi di controllo degli accessi, rilevazione di presenze e building automation). L’acquisizione da parte di Sesa è avvenuta tramite la controllata Base Digitale Security Solutions, attiva nell’offerta di soluzioni di sicurezza per banche, utilities e retail. Per Sesa si tratta della 15esima operazione di M&A nel 2021 che porta ad un perimetro addizionale di 160 milioni di euro di ricavi e circa 550 risorse umane altamente qualificate.

Con questi due innesti, si legge nella nota, Base Digitale Security Solutions diventa operatore di riferimento in Italia nell’offerta di soluzioni di gestione informatica dell’intera filiera physical security, potendo contare su ricavi di circa 30 milioni ed oltre 100 risorse specializzate e l’integrazione sinergica con l’offerta cybersecurity di Yarix e Var Group digital security.