Sears: titolo vola +46% dopo piano ristrutturazione

10 Febbraio 2017, di Laura Naka Antonelli

Boom di acquisti sul titolo Sears, che segna a Wall Street un balzo superiore a +32% – ma in premercato ha segnato un boom fin oltre +46% – dopo il crollo degli ultimi giorni, che ha portato le quotazioni a scivolare al minimo storico, a fronte del record testato dai cds sui suoi bond.

A far volare il titolo è l’annuncio del piano di ristrutturazione annunciato, che punta all’adozione di misure per migliorare la liquidità e la flessibilità finanziaria del gruppo e che ha come obiettivo un taglio dei costi di almeno $1 miliardo.

L’annuncio è arrivato in concomitanza della pubblicazione dei risultati preliminari di bilancio, che si sono confermati per l’ennesima volta negativi, con un fatturato sceso del 16% a $6,1 miliardi e perdite nette in rialzo a $635 milioni. Per l’intero anno, Sears prevede un calo del fatturato, su base annua, del 12%, a $22,1 miliardi.

Il titolo Sears è crollato più del 63% l’ultimo anno, a fronte del +24,6% dell’indice S&P.