Salini Impregilo si aggiudica commessa milionaria in Arabia Saudita

13 Aprile 2017, di Mariangela Tessa

Nuova commessa del valore di 300 milioni di dollari per Salini Impregilo in Arabia Saudita. Lo comunica la società in una nota, specificando che, il progetto in questione, Al Faisaliah District Redevelopment, è stato commissionato da Al Khozama Management Company, società attiva nello sviluppo e nella gestione di immobili commerciali di lusso, ospitalità e di vendita al dettaglio nel Paese.

Nel dettaglio, sono previsti prima di tutto lavori per 53 milioni di dollari per il rinnovamento di Al Faisaliah Mall, sede di importanti marchi di design, e la demolizione degli edifici adiacenti Seyaniah, al fine di ampliare il Mall.

Il contratto fa parte degli 1,7 miliardi di euro di aggiudicazioni dei primi mesi del 2017 di Salini Impregilo già comunicati al mercato in occasione della presentazione dei risultati preliminari del 2016.