Ryanair smentisce l’interessamento per Air Italy

13 Febbraio 2020, di Alberto Battaglia

“Abbiamo visto e sentito alcune notizie. Vogliamo dire che non c’é nessun interesse di Ryanair di comprare Air Italy”, così il chief commercial officer di Ryanair Dabid O’Brien, che ha allontanato in modo netto il vettore low cost irlandese dalla possibile acquisizione di Air Italy.

Una “acquisizione fine a se stessa non porta frutti. Noi non abbiamo interesse in Air Italy perché se l’azionista principale non ha deciso di investire perché mai dovremmo farlo noi”, ha aggiunto lapidariamente.

Ryanair, però, è decisamente attiva nel colmare il vuoto lasciato da Air Italy nelle tratte fra la Sardegna e l’Italia Continentale (vero punto forte della compagnia ex Meridiana): “Abbiamo in corso delle discussioni con l’aeroporto di Olbia per aprire una seconda base in Sardegna”, ha concluso O’Brien.