Russia in trattativa con Brics per prestito da $1 miliardo

16 Luglio 2018, di Mariangela Tessa

La Russia è in trattativa con la Nuova Banca di Sviluppo, banca istituita dai paesi aderenti al BRICS (Brasile, Russia, India, Cina, Sudafrica), per ottenre un prestito di circa $ 1 miliardo. Lo ha detto oggi ai giornalisti il viceministro delle finanze russo Sergey Storchak, spiegando che se i negoziati andranno a buon fine Mosca potrà tagliare il suo piano di prestito domestico, che utilizza i cosiddetti buoni del tesoro OFZ per coprire il deficit di bilancio.