Russia e Usa a colloquio per rinforzare ‘cessate il fuoco’ in Siria

29 Febbraio 2016, di Alberto Battaglia

Il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov e il suo omologo statunitense, John Kerry, hanno affrontato una conversazione telefonica ieri, per raggiungere una cooperazione più vicina nel piano di cessazione delle operazioni militari in Siria. Lo ha comunicato lo stesso Lavrov, aggiungendo che l’iniziativa è partita dalla Russia.
Il ministro e il Segretario di Stato Usa hanno discusso anche di approcci comuni per il Consiglio di Sicurezza Onu, in merito alla risoluzione della questione nord coreana, al fine di innalzare la pressione sulla dittatura comunista dopo le violazione dei protocolli delle Nazioni Unite.