Referendum: botta e risposta tra Renzi e Bersani

10 Ottobre 2016, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Duello a distanza tra il premier Matteo Renzi e l’ex segretario dem Pier Luigi Bersani. Terreno di scontro la riforma costituzionale e il prossimo referendum.

Mentre Pierluigi Bersani dalle pagine del ‘Corriere’, ha fatto sapere che voterà no al referendum, il premier Renzi, ospite dell”Arena’ di Massimo Giletti, ha sottolineato:

“Rispetto le posizioni di tutti ma Bersani ha votato per tre volte la riforma. Questa riforma non l’ho scritta io da solo a Rignano sull’Arno, è stata due anni e quattro giorni in Parlamento. Bersani l’ha votata 3 volte, se cambia idea per il referendum ognuno si farà la sua opinione (…) Chi fa politica per cambiare il paese e chi solo per attaccare gli altri. Quando uno vota per antipatia è un elemento che dimostra una scarsa visione del Paese”.