Putin: “se ci fosse bisogno, soldati in Siria nel giro di poche ore”

18 Marzo 2016, di Alessandra Caparello

MOSCA (WSI) – Dopo aver annunciato il ritiro, arriva un’altra sorpresa dal presidente russo Vladimir Putin che ha affermato la possibilità di rafforzare la sua presenza militare in Siria in qualsiasi momento e “in poche ore” a seconda della situazione.

“Se ci fosse bisogno la Russia può aumentare la sua presenza nella regione letteralmente in poche ore, portandola alla dimensione richiesta dalla situazione. Noi non vorremmo farlo, l’escalation militare non è la nostra scelta”.

Il presidente russo ha affermato che la lotta al terrorismo e ai gruppi dell’opposizione anti- Assad che hanno violato il cessate-il-fuoco in Siria continuerà.