Procter&Gamble: utili sopra le stime nel primo trimestre, salgono le azioni

25 Ottobre 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Vendite stabili e utili in rialzo per Procter & Gamble, che ha chiuso il trimestre al 30 settembre 2016 (il primo del suo esercizio) con un fatturato a 16,51 miliardi di dollari mentre l’utile netto attribuibile alla capogruppo registra un incremento del 4% a 2,71 miliardi di dollari.

L’utile per azione “core” cresce del 5% e si pone a 1,03 dollari, superando il consensus (0,98 dollari). Il gruppo ha confermato le stime di una crescita organica delle vendite di circa due punti percentuali nell’esercizio al 2017. Nel pre-market l’azione di Procter & Gamble segna un rialzo del 2,26% a 86 dollari.