Pop Emilia punta a Banca Etruria: offerti tra 50 e 80 milioni

16 Settembre 2016, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Bper, la banca popolare dell’Emilia Romagna, presenta un’offerta non vincolante per l’acquisizione di Banca Etruria. La Pop modenese ieri avrebbe dato via libera alla proposta, escludendo però banca delle Marche. La cifra complessiva messa sul piatto è tra 50 e 80 milioni di euro.