Pirelli conferma importanza strategica del Brasile, investimenti per 120 milioni

14 Maggio 2019, di Mariangela Tessa

Pirelli conferma l’importanza strategica del mercato brasiliano. E lo fa con un piano d’investimenti pari a 120 milioni di euro nel periodo 2019-2021. L’obiettivo è quello di ammodernare e riconvertire gli impianti produttivi da “Standard” ad “High Value”. Allo stesso tempo, il gruppo punta a migliorare il mix e la qualità delle fabbriche di Campinas (San Paolo) e Feira de Santana (Bahia). Questi investimenti si aggiungono ai 320 milioni di euro già realizzati nel periodo 2013-2018.