Pimco conferma “underweight” sui titoli di stato di italiani

12 Giugno 2019, di Mariangela Tessa

Pimco mantiene una posizione di “underweight” sui titoli di stato di italiani. La conferma è arrivata ieri da Mark Kiesel Cio del Credito Globale di Pimco, durante un incontro con la stampa a Milano.

“L’Italia ha un debito molto elevato e un tasso di crescita molto basso il che significa che per rifinanziare il suo debito ha bisogno di dipendere dai mercati finanziari. E’ una situazione difficilmente sostenibile nel lungo periodo” ha detto Kiesel, aggiungendo che  “Nel nostro approccio all’Italia, manteniamo un atteggiamento di cautela in termini di esposizione perché siamo in presenza di un tasso di crescita molto basso, di una composizione demografica negativa e di un elevato rischio politico”.