Pil Italia, Tria: le nostre stime sono confermate per il 2019

12 Luglio 2019, di Alberto Battaglia

“Riteniamo che la previsione della crescita del Pil per il 2019 allo 0,2% reale e all’ 1,2% nominale sia ancora valida seppure permangano rischi al ribasso”: lo ha detto il ministro dell’economia Giovanni Tria nel corso dell’assemblea Abi. Le stime del governo sono più alte di un decimale rispetto a quelle della Banca d’Italia, ribadite poco prima nel corso dell’intervento del governatore Ignazio Visco.