Pil Italia: S&P rivede al rialzo le stime 2020-2021

25 Settembre 2020, di Mariangela Tessa

Recessione sì, ma non così profonda come ci si aspettava. Gli analisti di S&P Global Ratings, nell’aggiornare le previsioni economiche per l’Eurozona, hanno rivisto al rialzo le stime sul Pil dell’Italia nel 2020, portandole da -9,5% a -8,9%.
Ritoccate verso l’alto anche le stime per il 2021 da +5,3% a +6,4%. Per l’Eurozona la stima è di un -7,4% quest’anno e di un rimbalzo del 6,1 l’anno prossimo.