Piazza Affari non si ferma: Ftse Mib ai top dal 2008, Unipol e Stellantis le migliori

9 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

Nuovo scatto per Piazza Affari che inizia a vele spiegate la nuova settimana. Il Ftse Mib, reduce dal +1,3% di venerdì che ha spinto l’indice il area 26 mila, allunga ancora fino a 26.133 (+0,51%) aggiornando i massimi pluriennali dal lontano 2008. Gli investitori continuano a cavalcare l’onda lunga dei forti dati arrivati dal mercato del lavoro statunitense. A luglio gli Stati Uniti hanno creato evidenziato una crescita dei posti di lavoro ai top in quasi un anno (+943mila unità) e il tasso di disoccupazione è diminuito più rapidamente del previsto. Il presidente della Fed di Dallas, Robert Kaplan, ritiene che la banca centrale dovrebbe iniziare a ridurre al più presto i suoi acquisti di asset.

Tra i singili titoli del Ftse Mib si segnala stamattina il rally di Unipol (+1,6%). Bene anche Stellantis (+1,02%) che va di slancio oltre i 18 euro. Rialzi oltre l’1% anche per Nexi, Recordati e Amplifon. Tra i pochi segni meno si segnalano invece Interpump (-0,55%) e Leonardo (-0,5%).