Piazza Affari in rosso: lo spread si abbatte sul comparto bancario

19 Ottobre 2018, di Alessandra Caparello

Peggiora l’andamento di Piazza Affari su cui pesa l’allargamento dello spread tra i Btp italiani e i Bund tedeschi arrivato a quota 340 punti base ai massimi in oltre cinque anni.

A soffrire è soprattutto il comparto bancario con in particolare UBI Banca e Banco BPM che perdono rispettivamente il 5,25% e il 4 per cento. “Un downgrade del rating sovrano dell’Italia potrebbe portare a un downgrade di BNL, Credem, Intesa, Mediobanca, Unicredit e Unipol Banca” così l’agenzia Fitch.