Pfizer, la stima del 2021 sulle vendite dei vaccini sale a 33,5 miliardi

28 Luglio 2021, di Redazione Wall Street Italia

Pfizer ha annunciato di aver venduto dosi del vaccino anti-Covid per quasi 8 miliardi di dollari, aumentando le proprie stime sulle vendite nel 2021 a 33,5 miliardi (dai 26 precedenti).

La compagnia farmaceutica continua dunque il percorso nel segmento di crescita, favorito anche dalla spiacevole diffusione della variante Delta e dall’opportunità dibattuta dagli scienziati di valutare un ulteriore richiamo per aumentare l’immunità nei soggetti già vaccinati.

I risultati ottenuti da Pfizer hanno superato anche le aspettative di Wall Street. Gli utili per azione hanno raggiunto $1.07 contro i 97 cents previsti, mentre i ricavi sono arrivati a $18.98 billion superando i $18.74 stimati.