Petrolio, prezzi verso la migliore settimana delle ultime cinque

12 Maggio 2017, di Daniele Chicca

Forti del rialzo delle ultime tre sedute, i prezzi del petrolio sono ben impostati per chiudere la settimana con un computo positivo sui mercati energetici. Sarebbe anche la migliore prova settimanale delle ultime cinque. Ad aiutare i contratti sul petrolio Wti e Brent sono le attese per un’estensione del piano per un taglio alla produzione deciso dall’Opec e dagli altri paesi che non fanno parte del cartello, nonché la riduzione più ampia del previsto delle scorte settimanali di petrolio in Usa.

Il calo delle scorte di petrolio di 5,3 milioni di barili riportato dall’EIA significa che i tagli del cartello dei maggiori paesi esportatori della materia prima sta funzionando, dicono gli analisti. L’obiettivo è quello di ridurre l’offerta in eccesso nel mercato del petrolio. Secondo Eugen Weinberg, head of commodities research di Commerzbank, gli investitori ora preferiscono “concentrarsi sul lato positivo delle cose”.