Petrolio, offerta vista salire ai massimi di sempre entro il 2021

22 Febbraio 2016, di Daniele Chicca

Il mercato internazionale del petrolio dovrebbe stabilizzarsi nel 2017, quando la produzione degli Stati Uniti inizierà a calare, prima che l’offerta risalga però nuovamente a fine decennio per raggiungere i massimi di sempre entro il 2021. 

Sono le stime dell’Agenzia internazionale dell’energia (AIE) contenute nel suo report sulle previsioni a medio termine per i prezzi del petrolio. “Le condizioni attuali indicano che i prezzi non riusciranno a recuperare in fretta nel futuro immediato”, si legge nell’outlook.

“Soltanto nel 2017 vedremo finalmente l’offerta e la domanda riequilibrarsi, ma le scorte enormi accumulate impediranno una ripresa dei prezzi del greggio quando il mercato si sarà stabilizzato”.