Passa la linea Conte all’Eurosummit: “Si continuerà a lavorare sul Mes”

13 Dicembre 2019, di Alberto Battaglia

L’Eurosummit, l’assemblea che riunisce i capi di Stato e di governo dell’Eurozona, ha deliberato nella sua dichiarazione conclusiva di oggi che il lavoro tecnico sul Mes non sarà più da “finalizzare” in sede di Eurogruppo, ma che che al contrario si continuerà “a lavorare sul pacchetto di riforme dell’Esm, in attesa delle procedure nazionali, e di continuare a lavorare su tutti gli elementi dell’ulteriore rafforzamento dell’Unione bancaria, su base consensuale”. E’ quanto emerge dal comunicato pubblicato al termine del vertice odierno. Un risultato, questa della parziale riapertura dei lavori sul Mes, che il premier italiano Giuseppe Conte aveva dichiarato apertamente di voler raggiungere.

In conferenza stampa al termine dell’Eurosummit e del Consiglio Europeo, la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen ha sottolineato che “una rapida attuazione dei risultati sul Meccanismo Europeo di Stabilità è importante. Abbiamo molto da fare, ma siamo determinati ad andare avanti”.