Ocse: disoccupazione in calo a ottobre, giù al 7,1%

9 Dicembre 2020, di Mariangela Tessa

Nuova flessione in ottobre per la disoccupazione nell’area Ocse. Lo ha comunicato l’organizzazione di Parigi, specificando che il tasso di non occupati è passato al 7,1% dal 7,3% di settembre e dal 7,5% di agosto, ma è ancora di 2 punti percentuali superiore a febbraio, prima dello shock del Covid-19. Come sottolinea l’Ocse, il tasso è diminuito un po’ più rapidamente tra le donne (7,2% dal 7,5%) rispetto agli uomini (6,9% dal 7,1%)