Occupazione Usa, posti di lavoro e salari orari aumentano più del previsto

4 Agosto 2017, di Livia Liberatore

Il report sull’occupazione degli Usa mostra dati sul mercato del lavoro migliori delle attese. I posti di lavoro a luglio sono 209 mila, più delle previsioni che si aspettavano una cifra di 180 mila. Il tasso di disoccupazione non sorprende gli analisti e si attesta al 4,3%, minore rispetto al precedente 4,4%. Il report, molto atteso dai mercati, cauti questa mattina aspettando i risultati, contiene anche il dato sui salari orari negli Usa. La paga oraria è aumentata a luglio dello 0,34%, un balzo superiore alle attese. A giugno la crescita era stata dello 0,15% su base mensile. Il dato potrebbe avere influenza sulle decisioni della Fed per una stretta monetaria.