Nvidia, pesante calo a Wall Street dopo revisione delle attese sui ricavi trimestrali

28 Gennaio 2019, di Alberto Battaglia

Il titolo Nvidia è in seduta pesantemente negativa a Wall Street, con un calo al momento del 15,46%, a 135,39 dollari.

La società ha abbassato le sue previsioni sui ricavi per il quarto trimestre 2018, giustificandolo con “il peggioramento delle condizioni macroeconomiche, in particolare in Cina”.  Nvidia prevede entrate trimestrali per 2,20 miliardi di dollari, in calo rispetto alle  previsioni a 2,70 miliardi di dollari. “Il quarto trimestre è stato un trimestre fuori dal comune, insolitamente turbolento e deludente. Guardando avanti, siamo fiduciosi nelle nostre strategie e driver di crescita. Il fondamento della nostra attività è forte e più evidente che mai”, ha dichiarato il Ceo di Nvidia Jensen Huang in una nota.