Nubi su Wall Street: per Dow peggiore settimana da marzo

25 Giugno 2018, di Mariangela Tessa

Ancora nubi sulla Borsa Usa, che lo scorso venerdì ha chiuso la settimana contrastata. Il DJIA è stato protagonista del primo rialzo dopo otto giornate di fila in calo ma ha archiviato la settimana peggiore dallo scorso marzo con il ritorno delle tensioni commerciali.

Il Dow è salito di 119,19 punti, lo 0,5%, a quota 24.580,80 ma ha perso in settimana quasi 510 punti, il 2%. L’S&P 500 ha aggiunto 5,12 punti, lo 0,2%, a quota 2.754,88 ma in una settimana ha lasciato sul terreno quasi 25 punti, lo 0,9%. Il Nasdaq Composite ha invece perso 20,13 punti, lo 0,3%, a quota 7.692,82 e nella settimana ha ceduto 53,56 punti, lo 0,7%.